Norma Stramucci è nata a Recanati, dove vive e ha svolto fino al 31 agosto 2019 la sua professione di insegnante.

Collabora con il Centro Nazionale Studi leopardiani.

Oltre a numerosi articoli e recensioni –consultabili su questo sito alla pagina Letture- ha pubblicato:

1) L'oro unto, Tracce 1995 con Nota di Massimo Raffaeli;

2) Erica, Manni 2000, con Introduzione di Romano Luperini

3) Del celeste confine, Manni 2003, con Postfazione di Mario Luzi

4) Il cielo leggero, Azimut 2008, con Nota di Massimo Raffaeli

5) Lettera da una professoressa, Manni 2009, con Prefazione di Maurizio Viroli

6) Se mi lasci ti uccido, Abelbooks 2012

7) Da Calligrammes. Poèmes de la paix et de la guerre - 1913/1916, Arcipelago Itaca 2016. Finalista al Premio MARAZZA. Segnalato (prevista solamente la segnalazione per la sezione della traduzione) al Premio CAMAIORE.

8) Soli 3 + (quell’altro), Arcipelago Itaca 2019, con Prefazione di Raffaele Donnarumma. Finalista al Premio Nazionale " PONTEDILEGNOPOESIA" 2019 e 1° Premio ex equo al Premio “EMILIO LUSSU” 2019.

Ogni altra informazione è reperibile su questo sito

  • Facebook Square
  • Twitter Square