Cerca
  • norma stramucci

Poesie nei giorni Covid-19

N. 2

25 marzo 2020

Andrea che dei miei figli

sei quello che va a spasso in Cielo

con le nuvole che vanno

spinte dal battito

di ali degli angeli.

Andrea che dei miei figli

sei quello che mi gironzola sempre

nell’anima che non ha peso.

Andrea che dei miei figli

col mondo in pandemia sei quello

che non mi dà pena.


René Magritte, Le chant d’amour, 1962

0 visualizzazioni
  • Facebook Square
  • Twitter Square